I due volti dell’anima – Libro

Copertina: I due volti dell'anima

“L’energia è ciò che rende vivo e reale il piano terreno.

Interrogare l’energia femminile equivale a cercare la spinta vitale, ciò che anima le donne e le porta nel mondo con bisogni particolari, ed è molto importante che esse trovino le modalità per rendere queste esigenze operanti, concrete, reali nel mondo.

L’energia maschile è l’altrettanta spinta vitale con cui vanno nel mondo gli uomini e che necessita in questo caso non di concretizzazione, in quanto l’energia maschile ha sempre plasmato la materia in base alle sue esigenze, ma ha bisogno di una forma di pulizia. Molte incrostazioni devono essere tolte affinché gli uomini riescano a realizzare la parte più pura di loro stessi; quindi è una realizzazione più precisa, più puntuale di ciò che li guida nel mondo.

Le due energie si devono concretizzare meglio sul piano duale: la donna deve riuscire a vedersi tramite ciò che crea di visibile nel mondo, e l’uomo deve riuscire a realizzare con più precisione la purezza del suo movimento energetico. Solo allora lo sguardo che l’uno poggerà sull’altro sarà di stupore per la bellezza rivelata, e non di totale incomprensione.

È l’incomprensione che porta a quel senso di impotenza che pesa sulle spalle degli uomini e delle donne in quest’ultimo periodo, perché sembra che non vedano soluzione a ciò che loro stessi hanno creato nella confusione in cui ognuno si trova rispetto a sé.”

(Giuseppina Morrone)

  • Il libro è disponibile per i soci dell’Associazione Culturale Il Crogiuolo, oppure è acquistabile liberamente nel sito www.ilmiolibro.it.