Staccata

segno accidentale dell’intelletto

Significa tendenza all’analisi particolareggiata ed indica molta memoria se va congiunta con Parca e piccola.
Hanno la spinta e la pressione di tutto analizzare in un modo che è fuori della necessità e della utilità, riducendosi tutto ad uno spreco di tempo.
Questo segno importa solo la pedanteria delle analisi in certe cose, specialmente in quelle che interessano il soggetto; sicchè cadono nella unilateralità. E’ tutta una stranezza. Non hanno la logicità pratica delle cose. Ritornano sempre sugli stessi argomenti; raccontano sempre le stesse cose. Si può dire che abbiano dei principi da loro formati o accomodati da loro. Hanno un che di fermezza particolare e strana, tendono ad un’analisi che porta ad una sintesi già fissata e per l’avveramento della sintesi tendono a non rispettare l’autorità e possono spingersi anche ad azioni che in se stesse offendono l’ordine richiesto dalla stessa autorità. Hanno per questo delle conclusioni strane, ardimentose e persino eroiche. Sono tipi piuttosto di imposizione. Tendono a voler essere considerati. Non accettano facilmente una cosa nuova. (T, 204)

  • è un segno freddo… (T, 424)
  • analisi esagerata dei propri e degli altrui sentimenti (Sc, 171)

Tendenza ad analizzare, a considerare più le singole parti che l’insieme.
Quando il segno è accentuato, indica stranezza e mancanza di logicità pratica; porta anche al non rispetto dell’autorità. (B, 51)

  • entra nel concetto di Minuziosa (molto staccata sebbene non piccola) (Sc, 136)
    Stacco nelle zampine delle m-n-g, ecc.: tende ad un’analisi pedante che affatica in modo straordinario la mente. Per questo il soggetto tende ad esaurirsi. (Sc, 137)

Un’intelligenza troppo analitica (sopra i 7/10) cade per forza di cose nella spezzettatura della materia analizzata, lasciandola spezzettata appunto perchè non ha la forza della coesione, dell’attrazione e dell’unione delle parti per costruire un tutto. Questa intelligenza esageratamente analitica sente la spinta a non badare alla sintesi, resa orgogliosa dalla sua forza analitica che può avere dei mirabili successi.
… dovendo sintetizzare, perché non nell’analisi ma nella sintesi consiste la forza della conclusione, la sua sintesi è una sintesi spezzettata.
Ma l’originalità (disuguale metodicamente) può con l’intuizione sostituire il significato di qualunque altro segno grafologico. Tuttavia il soggetto non tende alla sintesi, restando incantato dall’analisi. (Sc, 170-172)

Quando è in grado superiore indica tendenza a nascondere le proprie deficienze sotto la pretesa di un’analisi accurata. (Vz, 292)

Con Angoli A e Staccata sopra la mediocrità : intelligenza esagerata nell’analizzare, perchè anche gli Angoli A, in quanto tali, portano il soggetto all’analisi.
Perciò i due segni insieme danno quelle intelligenze abilissime per tutte quelle cose nelle quali l’analisi deve essere rigorosa: chimica, anatomia, collezionismo scientifico.

Fino a 5/10: Staccata dona attenzione ed esattezza all’analisi
Sopra i 5/10: tende a dare la pedanteria dell’analisi (Att, 31)

SOMATICA: il segno Staccata di non poco sopra la mediocrità viene ad essere indice di una analisi esagerata. La tendenza all’esagerazione dell’analisi rende il soggetto apprensivo, agitato, mai soddisfatto: tutto questo complesso tende ad irritare, a stringere, a costringere, a premere. (intermedio tra costituzione smilza e giusta).
… in complesso il soggetto sembra avere ogni parte indipendente dall’altra, come se fosse stata costruita prima e poi innestata. (C.U. 58)

.

LUISETTO

Può dare pessimismo perché per troppo esame non conclude.