Veloce

segno modificante della volontà e dell’intelletto

DEFINIZIONE – E’ la scrittura stesa con rapidità. Quanto più la rapidità è in una scrittura piccola tanto più cresce di grado. Se la rapidità è visibilmente accentuata e tutte le lettere hanno press’a poco la stessa altezza e larghezza, avrai 10/10 di veloce.

Indica velocità in tutte le cose, e per questo, poca accuratezza nei particolari, tendendo ad ammassare. (T, 392)

Veloce è il segno non tanto dell’attività, quanto della velocità nell’azione, quando questa ha luogo: velocità di pensiero, velocità di azione, spesso a scapito della considerazione.
Veloce è indice della impulsività , della in considerazione, sebbene non direttamente ma come di conseguenza.
Veloce è indice di irrequietezza, di azione a base di emotività. (Att, 116)

Veloce esula dalla vera riflessione. Anche se il soggetto sarebbe intuitivo da Disuguale metodico 6/10, il segno Veloce lo diminuisce e può anche toglierlo. Dà luogo alla faciloneria. (Sc, 191)

  • dà la tendenza allo troncamento per togliersi da tutto ciò che può recare fastidio.
    ( indice di sentimento stroncante)
  • dà un che di sprezzo. (Att, 226)
  • Veloce e Impaziente: questi due segni hanno gli stessi effetti, anche perchè impaziente è tale per la velocità e veloce per lo più è tale perchè impaziente.

Tendono a non badare alle convenienze sociali. Si gettano sulla cosa che stanno facendo con una velocità di azioni per cui la cosa è compromessa prima di arivare a metà e allora il soggetto è tentato e può essere anche che vi si induca, di rompere tutto, di fare tutto un fascio, ne venga quello che ne può venire.
Il soggetto tende a non trovare riposo per la molteplicità delle energie che ha da scaricare. Facilmente può essere sonnambulo, senza dubbio ne ha la disposizione in quanto che nella veglia difficilmente è riuscito a scaricare tutte le sue energie.
Per lo più il soggetto è assai di cuore, sebbene tenda a non prestare troppa attenzione su quello che dà e a chi lo dà.
Ha sfociamenti di collera che tuttavia quasi subito si smorza. (T, 392)

Veloce + Profusa – danno come l’allargamento dell’intelligenza che si versa sempre con passione sui diversi oggetti e perciò è la sensibilità che precede la stessa intelligenza.
Se c’è anche il Disuguale metodico, ha la facoltà dell’originalità per tutto quello che ha sapore di romanzo e di novella. (Att, 117)

Veloce dà l’abilità di dar sentore che non si apprezzano gli argomenti dell’avversario, ciò che serve a impressionare questo. (Att, 225)